Il mieloma multiplo

Il mieloma multiplo
Il mieloma multiplo

Il mieloma multiplo – una malattia del sangue di solito si verifica nel midollo osseo, ed è strettamente correlata alla leucemia e linfoma. Efficace trattamento del mieloma per oggi non esiste, la terapia ha lo scopo di rallentare la progressione della malattia.

Nel mieloma certo tipo di globuli bianchi chiamati plasma sanguigno comincia a proliferare in modo anomalo nel midollo osseo. Le plasmacellule sono responsabili della produzione di anticorpi che aiutano a combattere le infezioni del corpo. Quando tali cellule del mieloma secernono ossa e sangue è la proteina nocivo chiamato immunoglobulina che gradualmente si accumulano nel corpo. All’interno del midollo osseo cellule di mieloma secernono sostanze chimiche nel plasma, che porta ad un indebolimento delle ossa e fratture. Quando il sangue patogenicità cellule di mieloma diffondersi ad altre parti del corpo.

Le cause del mieloma

Motivi per il mieloma non è noto, ma i principali fattori di rischio includono:

  1. di età superiore ai 65 anni
  2. maschio
  3. razza afro-americano

la presenza di un parente con la malattia

Inoltre, il mieloma può sviluppare nelle persone con malattie come la gammopatia monoclonale di significato indeterminato e plasmocitoma solitario.

I sintomi del mieloma multiplo

Nelle prime fasi del mieloma non possono essere visualizzati, ma con lo sviluppo di plasmacellule accumularsi in malattia ossea e causare i seguenti sintomi:

  1. dolore osseo a causa della malattia politica
  2. debolezza e stanchezza causata da anemia
  3. perdita di peso
  4. giperakaltsemiya provocando sete eccessiva, costipazione, confusione di coscienza
    problemi renali
  5. Le infezioni causate immunoglobuline
  6. Le plasmacellule possono accumulare sotto la pelle, sotto forma di grumi viola visibili, tali crescite sono chiamati plasmocitoma.

La diagnosi di mieloma

Solitamente diagnosi di mieloma multiplo, la previsione dei quali dipende da molti fattori, in ordine casuale i risultati delle analisi del sangue anormali eseguite per altri motivi. Un medico può sospettare la malattia a causa dei seguenti risultati degli esami del sangue di laboratorio:

  1. alti livelli di calcio nel sangue (ipercalcemia)
  2. anemia
  3. elevati livelli di creatinina, indicando l’aumento della funzione renale
  4. livelli ematici di proteina in combinazione con bassi livelli di albumina
  5. albuminuria

Se il medico Sangue Cancer Treatment Center richiede un mieloma di VESA compatibili montaggio esami del sangue e delle urine di laboratorio, le istantanee della macchina ossea sono nominati. Focolai mieloma hanno un modello molto caratteristico, e sono identificabili, immagine a raggi x un semplice anche su. I test più importanti sono i seguenti test:

  1. L’elettroforesi delle proteine del siero (SPEP), e test immunoelettroforesi di proteine del
  2. siero del sangue (IFE)
  3. proteine nelle urine elettroforesi (UPEP) e immunoelettroforesi (UFE)
  4. 97% delle persone affette da mieloma hanno anormali risultati dei test dei dati. In questo caso, il medico può consigliare una biopsia del midollo osseo, che permette di confermare la diagnosi e prescrivere un trattamento adeguato del mieloma.

trattamento del mieloma

La terapia integrata mieloma multiplo aiuta ad alleviare i sintomi. Il trattamento iniziale del mieloma è una terapia di induzione, prevede l’utilizzo di vari farmaci. Alcune persone possono essere effettuate trapianto di cellule staminali autologhe prelevate dal paziente dopo terapia di induzione.

Il mieloma multiplo
Il mieloma multiplo

La chemioterapia è considerato trattamento meno efficace per il mieloma che il trapianto di cellule staminali, ma, tuttavia, questo trattamento è spesso utilizzato nei casi in cui il trapianto è controindicato nei pazienti a causa dell’elevato rischio di complicazioni.

Per il trattamento del mieloma multiplo, i medici utilizzano in genere una combinazione di farmaci che possono includere:

  1. Adriamicina (doxorubicina),
  2. Alkeran (melfalan)
  3. Cytoxan (ciclofosfamide),
  4. Oncovin (vincristina),
  5. Pomalyst (POMALIDOMIDE)
  6. Revlimid (lenalidomide)
  7. Thalomid (talidomide)
  8. Velcade (bortezomib).

I corticosteroidi (prednidozol e desametasone) sono di solito prescritti con la chemioterapia per ridurre gli effetti collaterali. L’interferone ormone viene utilizzato come farmaco che promuove lo stato di conservazione della remissione mieloma dopo chemioterapia.

La radioterapia è spesso usato dai medici per il trattamento del mieloma e assume la direzione del fascio di energia con ossa o altre parti del corpo danneggiate da mieloma. raggi ad alta energia distruggono cellule patogene sensibili alle radiazioni, causando un osso indebolito stabilizza e riduce il dolore.

Il mieloma multiplo può causare una serie di complicazioni che richiedono un trattamento aggiuntivo. Queste complicazioni includono:

  1. Mal di schiena. antidolorifici Nominato o indossando indietro bretelle, permettendo alleviare il dolore.
  2. Problemi renali in alcuni casi, necessitano di dialisi.
  3. Infezioni della destinazione d’uso della terapia antibiotica.

Perdita di massa ossea. Per il trattamento di questa malattia sono nominati da tali farmaci come pamidronato bisfosfonato (Aredia) e Acido Zoledronico (Zometa), i principi attivi che si legano alla superficie ossea e aiutano a prevenire la perdita ossea.
Anemia nel mieloma comporta la nomina di farmaci iniettabili di ormoni che stimolano la produzione di globuli rossi.
La ricerca sulla ricerca di metodi efficaci di trattamento del sangue mieloma, comprese prove cliniche per identificare farmaci chemioterapici più efficaci sono in corso.

previsione

Le proiezioni del mieloma possono avere diverse a seconda della gravità della malattia e la sua portata. Alcune persone affette da mieloma possono vivere per molti anni con sintomi minimi, altri la malattia progredisce rapidamente ed è fatale in breve tempo.

Per predire la sopravvivenza dei pazienti con mieloma più test sviluppati che implica il controllo dei livelli ematici di due sostanze: albumina e beta-2 microglobulina. L’alto livello di albumina e un basso livello di beta-2 microglobulina nel sangue indica possibilità di sopravvivenza a lungo termine di elevata paziente.

Determinare il tipo e il grado di aggressività mieloma permette ai medici di sviluppare piano di trattamento ottimale, ma anche il sistema di previsione più accurata non permette di determinare esattamente quanto tempo una persona vivrà.