Еrattamento del carcinoma gastrico

cancro allo stomaco
cancro allo stomaco

Che cosa è il cancro dello stomaco?

Il cancro dello stomaco – una degenerazione maligna delle cellule epiteliali gastriche. Nel 71-95% dei casi di malattia associata con le pareti dei batteri dello stomaco Helicobacter Pylori sconfitta e si riferisce al cancro comune negli uomini di età compresa tra i 50 ei 70 anni. Negli uomini, il cancro dello stomaco viene diagnosticata nel 10-20% in più di probabilità rispetto alle donne della stessa età.

Epidemiologia

Nella struttura del cancro del cancro allo stomaco Russia occupa una posizione di primo piano, insieme con lesioni maligne del polmone, della mammella, del colon e intestino pelle reparto.

Il tasso di incidenza è 17-19 persone ogni 100 mila cittadini russi all’anno. Secondo alcuni rapporti che raggiunge 30 persone ogni 100 mila abitanti. La durata del periodo di pre-clinico della malattia – da 11 mesi a 6 anni.

Ci tasso di incidenza diversità geografica in tutto il mondo:

  1. Alta – Russia, Giappone, Corea del Sud, Finlandia, Cile, Brasile, Colombia, Islanda.
  2. Low – Europa occidentale, Stati Uniti, Canada, Australia, Indonesia.

Il debutto di cancro allo stomaco associati con H. pylori e patologie precedenti: displasia delle membrane mucose, ulcere, polipi sulle pareti dello stomaco, gastrite e altre malattie. Certamente dimostrato effetti negativi del fumo e alcol forte sul corpo, così come l’uso regolare di coloranti alimentari, aromi ed esaltatori di sapidità.

Nei paesi con un alto livello di tumori cure mediche rilevati nelle fasi iniziali, in modo che le statistiche di mortalità è abbastanza ottimista. Cinque anni di sopravvivenza dei pazienti con cancro gastrico in Giappone, a condizione che una diagnosi precoce è di circa 70-90%.

Quanti vivono con il cancro allo stomaco?

I pazienti con cancro gastrico uomini vivono in media 12 anni e le donne coetanei di 15 anni più giovane.

la rilevazione struttura e la sopravvivenza dei pazienti è il seguente:

  1. Definisco la fase della malattia nel 10-20% dei pazienti, il tasso di sopravvivenza per cinque anni – 60-80%;
  2. Stadio II-III con la sconfitta dei linfonodi regionali è determinato nel 30% dei pazienti, il tasso di sopravvivenza per cinque anni si aggira intorno al 15-45%;
  3. Stadio IV metastatico in organi adiacenti nel 50% dei casi diagnosticati, il tasso di sopravvivenza per cinque anni è inferiore al 7,5%.

Gli sforzi stanno attivamente cercando di creare un sistema di previsione obiettivo del decorso della malattia. Come questa forma marcatori immunoistochimici oncologi utilizzano vari sistemi enzimatici, tra cui MMP-9. Il metodo trova applicazione in oncologia clinica per determinare la possibilità di trattamento chirurgico.

I sintomi del cancro allo stomaco

Durata della malattia non si manifesta segni clinici.

errori diagnostici principali associati a sintomi che rendono gastrici malattie cancro non tumorali come il cuore o il tratto gastrointestinale:

Simile alla malattia di cuore. La localizzazione del tumore nella porzione cardiaca dello stomaco è accompagnato da dolore retrosternale (angina), in particolare in un contesto di alta pressione sanguigna nelle persone con più di cinquanta anni.

malattie simili del tratto gastrointestinale. La localizzazione del tumore in prossimità della parte intestinale dello stomaco a mostrare i segni che ricordano gastrite, ulcera peptica, pancreatite, colecistite. Tutte queste malattie si manifestano con dolore addominale, vomito e sanguinamento dello stomaco.

Una diagnosi errata può essere un lungo tempo di nascondere la malattia di base. Tanto più che un cardiologo e gastroenterologo approfondito esame di solito trovare anomalie multiple in pazienti con età avanzata, senza evidenti segni di cancro.

Il medico che porta il paziente deve essere avvisato:

  1. La mancanza di effetto dopo il trattamento;
  2. Ha una storia di un paziente di malattie croniche del tratto gastrointestinale.

I pazienti ei medici dovrebbero anche partecipare alla sensazione soggettiva (almeno due o tre), indicando i piccoli segni di cancro gastrico:

  1. Costante disturbi addominali (trabocco, peso);
  2. Difficoltà a deglutire il cibo, dolore toracico, che dà sul retro;
  3. Il dolore non lasciò dopo i pasti e non prendere il farmaco;
  4. Stanchezza e debolezza cronica dopo il minimo sforzo fisico;
  5. rapida perdita di peso (10-20 kg per 6 mesi a un peso corporeo di 80-90 kg), e la perdita di appetito;
  6. Avversione per piatti di carne che non sono state precedentemente osservate la leggibilità dei prodotti alimentari;

La rapida saturazione di un minimo di cibo.

Sulla base di studi clinici le regolarità segni di malattia (contemporaneamente almeno due o tre dei seguenti), che sono ulteriormente identificati come indicazioni oncologiche, vale a dire:

  1. dolore centrale nella epigastrica, si segnala circa il 60% dei pazienti;
  2. La progressiva riduzione del peso corporeo, circa il 50% di detti pazienti;
  3. Nausea e vomito dopo la somministrazione di cibo – circa il 40% dei pazienti;
  4. Nausea e vomito di sangue – circa il 25%;
  5. mucose pallide – circa il 40%.

I sintomi clinici ha alcune differenze a seconda del tumore nella parte superiore, medio ed inferiore dello stomaco:

La sconfitta della parte superiore dello stomaco manifesta sintomi cardiaci (dolore nel cuore), così come difficoltà a deglutire, se non impossibile da mangiare. Sviluppa la disidratazione, minacciando la sindrome, coagulazione intravascolare disseminata (DIC). È anche pericoloso per carenza di proteine, che contribuisce a violazioni del metabolismo dell’azoto e porta ad un livello critico nel sangue di sostanze non ossidati.

La sconfitta della parte centrale dello stomaco manifestato sanguinamento gastrico e lo sviluppo di anemia. In questa zona, ci sono grandi vasi. sanguinamento nascosta è determinata da semplici metodi di laboratorio, e massiccia emorragia è determinato dal cambiamento di consistenza delle feci e colore – diventa nero e catramoso. Il dolore è più spesso associato con il coinvolgimento nella carcinogenesi del cancro al pancreas. Altri sintomi sono di natura generale.

La sconfitta della parte inferiore dello stomaco appare dispepsia (diarrea, costipazione, vomito e mal di stomaco), eruttazione con l’odore di uova marce.

I primi sintomi del cancro allo stomaco

Ai primi segni si dovrebbe prestare attenzione a lungo prima che i sintomi che caratterizzano la fase III-IV cancro gastrico. Rilevazione della malattia nelle ultime fasi – è quasi una condanna per il paziente.

Si è associato con malattie precancerose seguenti patologie:

Gastrite cronica (atrofica), per qualsiasi motivo, è caratterizzato da indicazioni uniformi, ben rilevabili all’esame clinico del paziente – è nausea e vomito.

ulcera gastrica, indipendentemente dalle opzioni mostrate sotto forma di gastrico sanguinamento vomito di sangue, massiccia perdita di sangue o di nascosto durante i movimenti intestinali, dolore persistente o ricorrente nello stomaco. Per la malattia di ulcera peptica è caratterizzata da riacutizzazioni stagionali e la rimozione di successo di farmaci antidolorifici.

Polipi della parete dello stomaco, comprese le grandi (adenomatosa) e piccole (iperplastica). Le prime fasi di subclinici, tumori benigni con sanguinamento traumatico. Con malignità polipi inclini disposti stomaco iniziale.

La displasia, metaplasia. Tutte le fasi di atipie cellulari (displasia) fino all’ultimo stadio IV (carcinoma in situ) sono identificati principalmente da metodi di laboratorio con citologico e l’esame istologico. Nelle ultime fasi diagnosticare i disturbi digestivi, nausea e vomito.

Vomito in cancro gastrico
Immotivato, a prima vista, il vomito può indicare i primi segni di cancro. valore diagnostico è il vomito in combinazione con altri elementi.

Riflesso del vomito può essere attivato da:

  1. La restrizione dei tumori del tubo digerente sviluppate, che crea un ostacolo promuovere il cibo (ha valore diagnostico nelle fasi successive);
  2. vomito stimolazione centro recettori nella chimica e meccanica della patogenesi di cibo (ha un grande valore diagnostico, comprese le fasi).

Nel primo caso il cibo è gettato immediatamente dopo un pasto. Vomito contiene inghiottito il cibo senza segni di dividere la sua succo gastrico. I sintomi associati suggestivi di cancro del tubo digerente, sono drammatiche perdita di peso, mucose pallide, così come i cambiamenti nella parete dello stomaco a livello cellulare. Vomito di cibo non digerito stanno guardando con intossicazione in un breve periodo di tempo. Ma se è associato con il cancro gastrico, si manifesta per lungo tempo.

Nel secondo caso, la stimolazione del centro del vomito vomito indipendentemente del pasto. Molto spesso è associato con una intossicazione di carcinogenesi prodotti organismo.

Per un singolo vomito spasmo contiene la metà digerito, con ripetuti – il contenuto liquido:

  1. Colore giallo (dotto biliare è normale);
  2. Colori vivaci (ostruzione dei dotti possono metastasi nel fegato);
  3. Striature o macchie di colore rosso scuro (danni ai vasi sanguigni).

Vomito e cancro hanno comunicazione accurata in presenza di due o tre ulteriori segni di lesioni del tratto digestivo.

Sangue nelle cancro gastrico

I cambiamenti osservati nelle feci (melena nella forma – il cosiddetto ‘gelatina di ribes’ ‘), e in vomito. Non sempre sanguinamento gastrico ha un legame con il cancro. La combinazione di piccoli segni di sanguinamento e di cancro allo stomaco (vedi. Sopra) aumenta notevolmente la probabilità di una malattia di base.

I sintomi di sanguinamento dello stomaco:

  1. Vomito hanno un colore scuro e non schiuma, si distingue per il sangue dallo stomaco di emorragia polmonare;
  2. Cal a causa del sangue coagulato è nero, la consistenza del, fetido odore di liquido, rilasciato in piccole porzioni.

Le cause di cancro allo stomaco

La trasformazione di cellule normali in maligne – una catena più fasi degli eventi.

Sotto è una vista semplificata di carcinogenesi e la graduale inserimento di una serie di motivi:

  1. Stimolazione e accumulo di mutazioni sotto l’influenza di agenti cancerogeni esterni e / o interni;
  2. Lo sviluppo di lesioni precancerose nelle pareti dello stomaco (gastrite cronica, ulcera peptica, formazione neoplastica benigna);
  3. La stimolazione di sviluppo di oncologia presso lo sfondo di pre-cancro e l’esposizione ad agenti cancerogeni.

Primo passo

cancro allo stomaco
cancro allo stomaco

Per avvenuta mutazione, è necessario cancerogeni effetti sul dell’epitelio gastrico.

cancerogeni esterni (principalmente cibo e bevande), tra cui:

L’uso eccessivo di sale da tavola, gli additivi alimentari etichettati “E”. Per esempio, i prodotti a base di carne e prelibatezze, che sono sempre in (fornito la tecnologia) si aggiunge nitrato di sodio E251 per rendere la carne rossa, MSG o E261 per migliorare il gusto. Promuovere cancro gastrico anche affumicato,, in salamoia, in scatola e fritti cibi piccanti, alcolici, fumo di tabacco, l’uso di farmaci (aspirina, ormoni);

La carenza di acido ascorbico (vitamina C), che normalizza il livello e la qualità di acido cloridrico, riduce il sanguinamento, impedendo così lo sviluppo di disturbi primari nelle pareti dello stomaco. Bassi livelli di vitamina E (tocoferolo) è anche effetto negativo che regola la resistenza delle membrane mucose, beta-carotene e alcuni macro e micronutrienti.

cancerogeni interni (infettive, fattori immunitari ereditari), tra cui:

Infezione – l’impatto negativo di Helicobacter pylori, micrococchi, streptococchi e stafilococchi, funghi Candida di genere, virus di Epstein-Barr. La partecipazione di questi ultimi come la causa del cancro gastrico sicuramente dimostrato marcatori di rilevazione herpes nelle cellule tumorali di alcuni tipi di tumori;

Ereditaria – ha dimostrato che l’incidenza di alcune forme di cancro è superiore del 20% nelle persone che ereditano A (II) gruppo sanguigno. Confermato come la trasmissione ereditaria del basso livello del gene, chiamato E-caderina – un epitelio proteina che normalmente sopprime la crescita delle cellule tumorali;

Immune – riduzione della resistenza epiteliale a causa della mancanza di immunoglobuline (Ig) A nella parete mucosa. Influenza dei processi autoimmuni nella formazione di cancro è stato anche dimostrato.

seconda fase
Esso comprende lo sviluppo della malattia, il cancro precedente, tra cui:

  1. gastrite cronica;
  2. Ulcera allo stomaco;
  3. Polipi della parete dello stomaco;
  4. Gastrectomia e altre operazioni sullo stomaco;
  5. La displasia e metaplasia della parete gastrica.

Le malattie possono svilupparsi senza le sostanze cancerogene, mentre limitato alla patogenesi del decorso benigno. In caso di esposizione alla malattia trasformato in maligna.

Terzo passo

carcinogenesi Direttamente inizia con una combinazione di questi due fattori, e altri motivi sconosciuti. meccanismi profondi di trasformazione di cellule normali in maligne non è pienamente compreso. Tuttavia è noto che quasi il 100% del cancro gastrico è preceduta da infezione da H. Pylori, e danni agli agenti cancerogeni incondizionato parte parete dello stomaco.

Stomaco Fasi Cancro

Designazione dei tumori primari – T con l’aggiunta di numeri da 1 a 4 e maiuscole piccole (a, b) per descrivere i dettagli di carcinogenesi verificano nel tumore primario. Chiave linfonodi regionali – N con l’aggiunta di numeri da 0 a 3 e maiuscole piccole (a, b). Per identificare metastasi a distanza utilizzando la lettera latina – M ed i numeri – 0, 1 per indicare l’assenza o la presenza di metastasi a distanza.

1 stadio del cancro gastrico
Fase 1 può essere codificato in tre versioni, vale a dire:

Fase 1A (T1 N0 M0), il tumore primario è la prima tappa, si sviluppa in strato viscido e sottomucosa, senza coinvolgimento dei linfonodi e metastasi a distanza;

Fase 1B, l’opzione 1 (T1 N1 M0), il tumore primario cresce in metastasi mucose e sottomucosa in uno a sei linfonodi regionali, senza metastasi a distanza;

Fase 1, l’opzione 2 (T2a / b N0 M0), il tumore primario è cresciuto nello strato muscolare e podserozny, linfonodo ed è stato osservato metastasi a distanza.

2 stadio del cancro gastrico
Fase 2 può essere codificato in tre versioni, vale a dire:

(T1 N2 M0), il tumore primario si sviluppa nello strato mucoso e della sottomucosa, andando 7-15 coinvolgimento dei linfonodi regionali, senza metastasi a distanza;

(T2a / b N1 M0), il tumore primario nello strato muscolare e podseroznom diagnosticato coinvolgimento dei linfonodi regionali 1-6 e l’assenza di metastasi a distanza;

(T3 N0 M0), il tumore primario si trova nella membrana sierosa e la parete viscerale, senza il coinvolgimento di organi vicini, la distruzione dei linfonodi regionali e metastasi a distanza non vengano rispettate.

Fase 3 cancro allo stomaco
Fase 3 può essere codificato in quattro versioni, vale a dire:

Stage IIIA, l’opzione 1 (T2a / b N2 M0), che è coinvolto nella patogenesi del muscolo e podseroznogo strati della parete dello stomaco, sconfitto 7-15 linfonodi regionali e senza metastasi a distanza;

Stage IIIA, l’opzione 2 (T3 N1 M0), significa danni a tutti gli strati della membrana sierosa dello stomaco senza il coinvolgimento di organi vicini, sconfitto 1-6 linfonodi regionali e senza metastasi a distanza;

Stage IIIA, l’opzione 3 (T4 N0 M0), il tumore si è diffuso ad organi adiacenti, in assenza di lesioni linfonodali regionali e senza metastasi a distanza;

Stage IIIB (T3 N2 M0), danni a tutti gli strati della membrana sierosa, 7-15 sconfitta nei linfonodi regionali, non metastasi a distanza;

Fase 4 cancro allo stomaco
Fase 4 può essere codificato in tre versioni base, vale a dire:

(T4 N1, N2, N3, M0), tumore diffuso agli organi adiacenti, metastasi linfonodali (1-6) -n1, o (7-15) – N2, o (15) – N3, non metastasi a distanza;

(T1 T2 T3, N3 M0), lesioni della mucosa e sottomucosa strato – T1 o perdita di muscolo e podseroznogo strato – T2 o sconfiggere tutti gli strati della membrana sierosa, la perdita di più di 15 linfonodi regionali, senza metastasi a distanza;

(Tlyubaya, Nlyubaya, M1), la crescita del tumore primario di varie opzioni e le eventuali opzioni per la sconfitta dei linfonodi regionali e la presenza obbligatoria di metastasi a distanza.

cancro allo stomaco inoperabile con metastasi

Si riferisce alla fase della malattia in cui è impossibile o impraticabile per applicare i metodi di rimozione chirurgica (resezione) dei nodi linfatici stomaco e per fermare la malattia. Per i casi inoperabili non includere chirurgia palliativa per agevolare le condizioni del paziente.

cancro inoperabile può essere:

Localmente avanzato se danneggiato gran parte dello stomaco o lesioni multiple trovano a mosaico e male parti vitali del corpo (navi di grandi dimensioni, gangli), le cellule diffondono lymphogenous, un contatto o l’impianto;

Metastatico quando le lesioni rilevate organi distanti, di solito i polmoni, il fegato, le ghiandole surrenali, ossa e tessuto sottocutaneo. Le cellule tumorali diffuse dal flusso sanguigno.

I risultati più positivi osservati in radioterapia radicale dei processi avanzati a livello locale. Secondo alcune stime, l’aspettativa di vita dopo un ciclo di trattamento combinato può essere esteso a 20-24 mesi. Allo stesso complicanze da esposizione a radiazioni ionizzanti è significativamente inferiore l’effetto terapeutico, e il paziente ha la possibilità di estendere la vita della assenza di dolore. Purtroppo, per garantire una maggiore nella medicina moderna possibile.

Il modo principale di metastasi passare attraverso il sistema linfatico, per cui i tumori secondari e le metastasi più significativa scoperta in primo luogo, nei linfonodi.

Metastatico cancro gastrico:

  1. Nel tessuto adrectal o nello spazio vicino al retto – Schnitzler;
  2. Nella zona dell’ombelico – suor Marie Joseph;
  3. Nella zona sopraclavicolare sinistra – Virchow;
  4. Le ovaie – Krukkenberga.

Questi tumori secondari sono una testimonianza della fase di funzionamento della malattia, quando le strategie e le tattiche terapeutiche selezionati singolarmente e, il più delle volte, è palliative, che ha lo scopo di migliorare la qualità della vita del paziente.

La diagnosi di cancro gastrico

Di particolare importanza per la diagnosi precoce della malattia è onkonastorozhennost e la cura di un medico di medicina generale. La diagnosi viene effettuata in fasi e comprende i metodi fisici, strumentali e di laboratorio.

1. Metodi fisici
La diagnosi inizia con un esame clinico, la palpazione e auscultazione.

Nelle prime fasi del cancro gastrico, permette di identificare i segni remoti della malattia sulla pelle, colore, umidità, temperatura, dolore, tra zona addominale.

L’auscultazione del cuore dolore toracico – un disturbo comune del paziente. Non ci dovrebbe essere rumore e spruzzi stenosi, non sono caratteristici per patologie del sistema cardiovascolare. Palpazione della parete addominale nelle fasi iniziali della malattia non ci sono cambiamenti, e può essere rilevato in seguito sotto sigillo pelle epigastrica.

2. Metodi strumentali
I metodi utilizzati della radiologia contrasto ed endoscopia.

Radiologia. Si tratta di un metodo indiretto, aiuta a determinare rapidamente la presenza della malattia sulla natura dell’ombra radiografia.

Radiologo prende in considerazione le seguenti modifiche a un quadro negativo, dove densa – mette in evidenza e sciolto – è zone scure:

  1. cambiamento locale (ispessimento, pieghevole) a parete;
  2. Difetti di diverse dimensioni in forma di aree riempiti su il contorno della parete interna con le forme polipoidi di cancro allo stomaco;
  3. Sigilli, diminuita elasticità del tessuto dello stomaco;
  4. Nicchie con area di infiltrazione e pareti pieghevoli delle mucose;
  5. Le deformazioni sotto forma di emarginazione di tratti di parete intorno al tessuto tumorale o impregnare pareti dello stomaco;
  6. motilità ridotta (non determinato da tutti i metodi).

I moderni metodi di X-ray consentono indirettamente, dalla natura di blackout, identificare fino a 85% della variazione della parete dello stomaco. metodo diagnostico più prezioso per gli oncologi gastrici – l’endoscopia.

gastroendoscope

Valore aumenta quando l’ottenimento di un campione bioptico da diverse parti della parete dello stomaco per istologia e citologia. Colore corpo della parete visualizzazione consente di identificare la deviazione minima dalla norma sulla natura del colore delle pareti interne, lo spessore delle pieghe, la presenza della peristalsi dello stomaco e lesioni emorragiche sulla forma del difetto parete (levare, Saped, profondità).

Modifiche gastroendoscope:

  1. La colorazione aiuta a determinare le aree di metaplasia e altre anomalie presto, non visibile ad occhio nudo;
  2. trattamento farmacologico, si accumulano selettivamente nelle cellule tumorali sotto laser illuminazione aiuta a identificare la porzione modificata della fluorescenza;
  3. Endoscopia con imballaggi per ingrandimento ottico aiuta a identificare i cambiamenti nella parete dello stomaco a livello cellulare;
  4. Endoscopi con ugelli ad ultrasuoni – una combinazione di ultrasuoni e il metodo di imaging;
  5. Un metodo relativamente nuovo – un’introduzione allo stomaco videocapsula ingestibile, che in tempo reale mostra l’immagine panoramica non sta puntando la parete dello stomaco.

Svantaggi endoscopia:

  1. Disagio nel paziente da ingestione di relativamente grande tubo di diametro. Di solito questo è accompagnato da riflessi riflesso del vomito, che impedisce l’uso di droghe (deprivan, Reglan);
  2. La difficoltà di differenziazione tumori benigni e maligni.
  3. Pertanto, l’endoscopia di solito in combinazione con crescite elettrocoagulazione sulle pareti dello stomaco.

metodo morfologica

Sulla base di istologia e laboratorio di citologia con un alto grado di affidabilità è determinata da istologico. La legge generale: i tumori si trova più vicino alla porzione cardiaca (ingresso allo stomaco) è più probabilità di avere le caratteristiche di malignità.

Stomaco trattamento del cancro

La scelta delle tattiche di trattamento determinata dalla fase di carcinogenesi e discusso in una consultazione con la partecipazione di specialisti provenienti da diverse specialità mediche. Il principale trattamento per prime fasi del cancro – escissione chirurgica in combinazione con la chemioterapia adiuvante e neadyuvantnoy. trattamento di metodi avanzati sono palliative e sintomatico.

Tutti i pazienti sono stati condizionalmente divisi in tre gruppi:

  1. In primo luogo – i pazienti hanno fase precoce (pazienti con carcinoma in situ e un primo passo);
  2. Il secondo – i pazienti con resecabile stadio localmente avanzato (corrispondente alla fase III pazienti);
  3. Terzo – I pazienti con stadio non operabile cancro gastrico generalizzato (stadio IV pazienti corrispondono con sintomi concomitanti gravi o coinvolgimento onkoprotsessa organi vitali e sistemi).

A volte anche riconosciuto pazienti inoperabili con le prime forme di cancro, come il tumore lesione delle parti vitali del corpo o l’incapacità del funzionamento per altri motivi.

La più alta probabilità di un recupero completo (fino al 90% per il tasso di sopravvivenza a cinque anni) senza conseguenze significative per l’organismo nel primo gruppo di pazienti. La previsione del secondo gruppo ha una notevole variazione, a causa di una moltitudine di sfumature di questo stadio della malattia. la prognosi minimamente favorevole nei pazienti con l’ultimo, il terzo gruppo. In questo caso, dovremmo parlare l’estensione e il miglioramento della qualità della vita dei pazienti durante la malattia.

La rimozione (resezione) del cancro gastrico

I pazienti, ad eccezione di alcune categorie, mostrato prima dell’intervento chirurgico, diagnosi laparoscopica per evitare metastasi omento e del peritoneo.

resezione endoscopica

A seconda della fase della malattia, la condizione clinica del paziente e la dimensione della chirurgia tumorale con apertura minima della parete addominale può essere assegnato – resezione endoscopica. Ci sono diverse opzioni – la scelta è un medico.

Le possibili complicanze della resezione endoscopica:

  1. Il dolore postoperatorio – farmaci ritagliate o radiazioni frazionata;
  2. Perforazione (pieni parziali,) pareti dello stomaco – viene eliminato metodi fisici di esposizione;
  3. Postoperatoria emorragia – fermato da metodi fisici e prodotti farmaceutici.

Una versione semplificata di intervento – moxibustione tumori effetti elettrotermici o laser sulla parete dello stomaco.

chirurgia addominale

Essa è effettuata in assenza di controindicazioni assolute e relative. In caso di impossibilità di eseguire la resezione affrontato il problema dell’uso di chemioterapia o radiazioni al tumore per ridurre carcinogenesi prima di riutilizzare.

Nella testimonianza della politica retributiva chirurgia preparazione preoperatoria, che consiste in una serie di manipolazioni, volto a stabilizzare le condizioni del paziente.

Progettando per il funzionamento dell’algoritmo comprende una selezione:

  1. L’accesso al tumore durante l’intervento;
  2. chirurgia del volume al corpo;
  3. Tattiche rimuovere i nodi linfatici pacchetti;
  4. Metodo per la ricostruzione dell’Autorità.

Un passo importante nel trattamento è riabilitazione post-operatoria, compresa l’imposizione di tubi di drenaggio per drenare essudati. I pazienti, in assenza di complicazioni permettono di sedersi in prima giornata e camminare – il secondo giorno dopo l’intervento chirurgico.

Controindicazioni per la chirurgia addominale per cancro gastrico sono violazioni:

  1. instabilità emodinamica in forma di pressione sanguigna e DIC;
  2. Il ritmo di respirazione (aritmia respiratoria).

Routine eventi post-operatorie:

  1. analgesia postoperatoria, fin dai primi giorni;
  2. La stimolazione della peristalsi intestinale, il terzo giorno;
  3. Enterale (attraverso un tubo e, se necessario) powered by miscele speciali, fin dai primi giorni;
  4. La terapia antibiotica nella forma di un corso di quattro o sei giorni;
  5. L’introduzione di farmaci che riducono la viscosità del sangue (se indicato).

Tutte le manipolazioni sono effettuate sotto la supervisione di un medico. Ci sono limitazioni e controindicazioni. La necessità di misure terapeutiche aggiuntive vengono definite singolarmente. Rimozione articolazioni – non prima di 7 giorni dopo l’intervento.

La chemioterapia per il cancro gastrico

L’intervento chirurgico per l’intero trattamento del carcinoma gastrico di solito non è sufficiente. Il paziente è stato osservato per lungo tempo per determinare la dinamica clinici. Durante questo periodo, la chemioterapia prescritto per eliminare le sacche nascoste di carcinogenesi secondaria locale.

La chemioterapia ha un impatto negativo generale sul corpo. L’applicazione è giustificata solo quando una reale opportunità di migliorare le possibilità di una cura, o almeno migliorare la qualità della vita del paziente.

La chemioterapia adiuvante: Il termine ‘adiuvante’ significa rafforzamento o aggiunta. Cioè, questo tipo vengono utilizzati dopo l’intervento, a differenza neadyuvantnoy chemioterapia, che viene applicato all’intervento per ridurre le dimensioni del tumore prima dell’intervento. Negli ultimi anni, il rapporto cambiato in effetti adiuvanti. In precedenza, questo metodo di chemioterapia con cancro gastrico è ritenuto inefficace.

Tale trattamento viene effettuato in forma di chemioterapia (impatto di diversi farmaci) due o tre portate a intervalli diversi. citostatici farmaceutici utilizzati in varie combinazioni: Doxorubicina, etoposide, cisplatino, Fluorouracile, mitomicina, cisplatino e altri.

chemioterapia palliativa. Un altro tipo di terapia, che viene usato quando è impossibile rimozione parziale o totale dello stomaco e linfonodi colpiti.

Complicazioni dopo la chemioterapia inevitabile. agenti citotossici inibiscono la crescita di cellule maligne.

I preparativi per il trattamento del carcinoma gastrico

La capecitabina – un farmaco chemioterapico orale, che ha il vantaggio rispetto regimi chemioterapici standard che richiedono la somministrazione per via endovenosa a lungo termine di farmaci.

L’efficacia di capecitabina non è inferiore a l’efficacia dei farmaci chemioterapici somministrati per via endovenosa, in tal modo si riduce il tempo che il paziente deve spendere in clinica dare questi pazienti la possibilità di avere più tempo libero e senza piombo normale per il loro stile di vita. Capecitabina elimina anche di cateterizzazione ed evitare le complicanze correlate

Allo stato attuale, vi è una diffusa convinzione che la chemioterapia orale deve sostituire per via endovenosa, perché non sono inferiori alle ultime prestazioni e hanno un elevato profilo di sicurezza. 82% degli oncologi americani intervistati nello studio, ha detto che il motivo principale per il quale hanno dato la loro preferenza per i farmaci chemioterapici per via orale, è che la loro performance non è inferiore a l’efficacia della chemioterapia somministrata vnutrivenno.4

Soddisfazione per la combinazione Xeloda con regimi chemioterapici a base di platino farmaci (in alcuni casi, ha aggiunto al trattamento di epirubicina) sulla base di questi due studi: ML170325 e real-2 di giugno; risultati dell’ultima sono stati recentemente pubblicati sul New England Journal of Medicine Journal. Entrambi gli studi hanno dimostrato che i pazienti trattati con Xeloda hanno almeno una sopravvivenza globale identico a pazienti che hanno utilizzato 5-FU.
Inoltre, nello studio del reale-2 ha dimostrato di chtobolnye, il regime di trattamento che includeva Xeloda (EOX: epirubicina, oxaliplatino e Xeloda) vissuto più a lungo rispetto a quelli per i quali il trattamento è stato applicato 5-FU (ECF: epirubicina, cisplatina e 5-FU) .6

Come la ricerca REALE 2 e ML17032, nel trattamento dei pazienti con carcinoma gastrico avanzato, Xeloda per via orale in combinazione con regimi chemioterapici a base di platino farmaci è ben tollerato ed è un adeguato combinazioni sostitutivi in cui vengono applicati infusione continua di 5-FU